Regione Piemonte - Città Metropolitana di Torino
Regione Piemonte

Si allega il testo dell’ordinanza n. 9 del Sindaco

Oggetto: APERTURA COC – CENTRO OPERATIVO COMUNALE.
IL SINDACO
Visto il bollettino di allerta meteorologica diramato dall’ARPA Piemonte alle ore 13 del 24/11/2016
che prevede il codice di allerta 3 nelle zone C D F ed M e 2 nelle zone B, E, G, I ed L.
Considerato che il territorio del Comune di Volvera si trova in zona L e si prevedono disagi e
possibili rischi legati alla suddetta situazione di allerta.
VISTO
–  il D.P.R. 6 febbraio 1981, n. 66;
–  la Legge 24 febbraio 1992, n. 225;
–  l’art. 50 del D. L.vo 267/2000 e s.m.i.
–  la L.R. 14 aprile 2003, n. 7
–  il DPGR 18/10/2004 N. 8/R “Regolamento Regionale di disciplina degli organi e delle
strutture di protezione civile”
–  la L.R. 14 aprile 2003, n. 7, inerenti le Disposizioni in materia di Protezione Civile;
ORDINA
L’apertura del Centro Operativo Comunale (C.O.C.) presso la Sala Operativa Piano terra
Casa Boero (piazza Murialdo – interno del cortile del palazzo comunale) con il compito di
supportare il Sindaco.
Si elencano qui di seguito le funzioni, i compiti ed i rispettivi responsabili:
FUNZIONE 1: TECNICA E DI PIANIFICAZIONE COMPITI: supporta il Sindaco ad
assicurare lo studio ed il monitoraggio del fenomeno; definire i possibili scenari di rischio;
proporre misure, interventi e pianificazioni per fronteggiare l’evento; individuare aree per
l’ammassamento delle risorse; diramare bollettini dell’evento.
RESPONSABILE: Comandante PETTITI Carlo che dovrà mantenere e coordinare tutti i rapporti tra le varie componenti scientifiche e tecniche per l’interpretazione del fenomeno e dei dati relativi alle reti di monitoraggio.
FUNZIONE 2: SANITA’ ED ASSISTENZA VETERINARIA COMPITI: assicurare il
supporto al Sindaco quale Autorità sanitaria locale per tutti gli interventi di natura igienicosanitaria e veterinaria di competenza connessi all’emergenza nonché al soccorso sanitario. RESPONSABILE: Comandante PETTITI Carlo
FUNZIONE 3: VOLONTARIATO COMPITI: assicura il coordinamento di tutte le
componenti del volontariato impegnate nell’emergenza. RESPONSABILE: Comandante
PETTITI Carlo
FUNZIONE 4: MATERIALI E MEZZI COMPITI: individua i materiali ed i mezzi
necessari per fronteggiare l’emergenza, formulando le conseguenti richieste alle
Amministrazioni e alle imprese che ne dispongono; per ogni risorsa prevede il tipo di trasporto e
i tempi di arrivo. RESPONSABILI: Comandante PETTITI Carlo
FUNZIONE 5: SERVIZI ESSENZIALI ED ATTIVITA’ SCOLASTICA COMPITI:
coordina le attività volte a garantire il primo intervento ed il ripristino della fornitura dei servizi
essenziali e delle reti tecnologiche. RESPONSABILI: Comandante PETTITI Carlo
FUNZIONE 6: CENSIMENTO DANNI A PERSONE E COSE COMPITI: assicura
l’effettuazione del censimento danni al fine di poter fotografare la situazione a seguito
dell’evento e determinare quindi sulla base dei risultati gli interventi d’emergenza.
RESPONSABILI: Comandante PETTITI Carlo
FUNZIONE 7: STRUTTURE OPERATIVE COMPITI: coordina l’impiego delle strutture
operative locali. RESPONSABILI: Comandante PETTITI Carlo
FUNZIONE 8: TELECOMUNICAZIONI COMPITI: coordina le attività di verifica
dell’efficienza della rete di telecomunicazione e predispone una rete di telecomunicazione
alternativa non vulnerabile al fine di garantire le comunicazioni con l’area interessata
dall’evento. RESPONSABILI: Comandante PETTITI Carlo
FUNZIONE 9: ASSISTENZA ALLA POPOLAZIONE COMPITI: fronteggia le esigenze
delle popolazioni che a seguito dell’evento risultano soggette a difficoltà. RESPONSABILI:
Comandante PETTITI Carlo
FUNZIONE AMMINISTRATIVA COMPITI: coordina le attività amministrative, contabili e finanziarie necessarie per la gestione dell’emergenza. RESPONSABILI: Dott. Roberto FioreANNUNZIATA.

La struttura è operativa, con effetto immediato, a supporto dell’Autorità Comunale di protezione civile. Il Sindaco: dispone gli interventi di somma urgenza, avvalendosi delle eventuali deroghe disposte dalle Ordinanze sindacali e governative di protezione civile. Le Amministrazioni, gli Enti e gli organismi che concorrono nelle funzioni assicurano, a richiesta, la presenza presso il C.O.C. di proprio personale di appartenenza per l’operatività delle funzioni.

Volvera, 24 novembre 2016

Il Sindaco
Firmato in originale
Marusich Ivan

Visualizza ordinanza_n.9_2016