Invio al Sistema Tessera Sanitaria (STS) delle spese sanitarie anno 2016 – Proroga termini

I soggetti che erogano prestazioni sanitarie, ai sensi dell’art. 3, comma 3, del D. Lgs. n. 175/2014, sono tenuti ad inviare al Sistema Tessera Sanitaria (STS) i relativi dati entro il 31 gennaio dell’anno successivo a quello di sostenimento della spesa, per la predisposizione della  dichiarazione dei redditi precompilata da parte dell’Agenzia delle Entrate. Nel corso del 2016, il Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF) e l’Agenzia delle Entrate sono più volte intervenuti per individuare i soggetti obbligati, i dati da inviare e le modalità operative relative a tale adempimento.

Il termine è prorogato al 9 febbraio 2017 con Provvedimento n. 17731 dell’Agenzia delle Entrate pubblicato il 25 gennaio 2017, considerando anche quanto chiarito dal STS tramite le FAQ pubblicate sul proprio sito Internet.

Visualizza il ComunicatoSTS