Regione Piemonte - Città Metropolitana di Torino
Seguici su:
Regione Piemonte
Seleziona una pagina

Nella Gazzetta Ufficiale del 15 aprile 2016 è stato pubblicato il testo della legge costituzionale approvato da entrambe le Camere, in seconda deliberazione, a maggioranza assoluta dei componenti. La riforma dispone, in particolare, il superamento dell’attuale sistema di bicameralismo paritario, riformando il Senato che diviene organo di rappresentanza delle istituzioni territoriali; contestualmente, sono oggetto di revisione la disciplina del procedimento legislativo e le previsioni del Titolo V della Parte seconda della Costituzione sulle competenze dello Stato e delle Regioni. E’ altresì disposta la soppressione del CNEL.

Il testo approvato, oltre al superamento dell’attuale sistema bicamerale, prevede, tra l’altro:

  • la revisione del procedimento legislativo, inclusa l’introduzione del c.d. “voto a data certa”;
  • l’introduzione dello statuto delle opposizioni;
  • la facoltà di ricorso preventivo di legittimità costituzionale sulle leggi elettorali di Camera e Senato;
  • alcune modifiche alla disciplina dei referendum;
  • tempi certi per l’esame delle proposte di legge di iniziativa popolare, per la presentazione delle quali viene elevato il numero di firme necessarie;
  • la costituzionalizzazione dei limiti sostanziali alla decretazione d’urgenza;
  • modifiche al sistema di elezione del Presidente della Repubblica e dei giudici della Corte Costituzionale da parte del Parlamento;
  • la soppressione della previsione costituzionale delle province;
  • la riforma del riparto delle competenze tra Stato e regioni;
  • la soppressione del Consiglio nazionale dell’economia e del lavoro (CNEL).

Per approfondimenti si vedano i Dossier del Servizio Studi della Camera, pubblicati sul sito della istituzionale della Camera collegandosi alla seguente pagina:

http://www.camera.it/leg17/465?tema=riforme_costituzionali_ed_elettorali

Per comodità e rapidità di lettura si pubblica il solo il “Raffronto tra il testo vigente della Costituzione e il testo di legge costituzionale”.

Raffronto testo vigente e nuovo testo della Costituzione

=°=°=°=°=

La documentazione dei servizi e degli uffici della Camera è destinata alle esigenze di documentazione interna per l’attività degli organi parlamentari e dei parlamentari

=°=°=°=°=

Accedendo alla pagina http://elezioni.interno.it/faq.html è possibile consultare le risposte alle domande più frequenti sul prossimo referendum costituzionale che si svolgerà il 4 dicembre.