Regione Piemonte - Città Metropolitana di Torino
Regione Piemonte
Seleziona una pagina

A decorrere da lunedì 1° ottobre 2018 la Carta d’Identità in versione cartacea sarà sostituita da quella in formato Elettronico (C.I.E.).
La nuova C.I.E. oltre a costituire un documento di identificazione del cittadino in Italia e all’estero, è un documento di viaggio che consente l’espatrio nei paesi dell’Unione Europea e dell’Area Schengen e consente anche l’accesso facilitato al rilascio dell’identità digitale, la cosiddetta Spid (Sistema Pubblico di Identità Digitale).
La nuova C.I.E. può essere fatta solo quando la carta d’identità cartacea risulta:
– scaduta;
– smarrita o rubata (in tal caso deve essere presentata la denuncia di smarrimento o furto).
I cittadini in possesso del vecchio documento non dovranno rifarlo, in quanto le carte d’Identità cartacee già in uso rimarranno pienamente valide fino alla scadenza indicata nel retro del documento.
Per il rilascio è indispensabile fissare un appuntamento nei seguenti giorni ed orari: MART. 9:00/12:00 – MERC: 9:00/12:00 e 16:30/18:00 – VEN: 9:00/12:00, telefonando all’ufficio anagrafe del Comune.
Il giorno fissato per il rilascio della CIE, il cittadino dovrà portare con sè:
– la vecchia carta d’identità scaduta o in scadenza, o in caso di smarrimento o furto, la relativa denuncia;
– una foto tessera recente con sfondo bianco.
Il costo per il rilascio è di €. 22,20, da pagare allo sportello in contanti o bancomat.

Per ulteriori informazioni rivolgersi all’ufficio anagrafe e visionare l’allegato avviso.

AVVISO
20180924 Dichiarazione per i minori

Al momento del rilascio della C.I.E. sarà richiesto di esprimere la propria volontà sulla donazione degli organi e tessuti. E’ possibile esprimere consenso, diniego o astensione.

Per ulteriori informazioni rivolgersi all’ufficio anagrafe e visionare l’allegato volantino.

1 – Locandina

3 – tre ante con una scelta in comune