Regione Piemonte - Città Metropolitana di Torino
Regione Piemonte
Seleziona una pagina

A partire da domani 6 giugno 2020 riaprono le  aree giochi interne ai parchi e ai giardini pubblici, a condizione di un utilizzo responsabile nel rigoroso rispetto del distanziamento fisico tra le persone presenti nell’area di almeno 1 metro e dell’obbligo di utilizzo della mascherina per tutte le persone presenti nell’area al di sopra dei sei anni di età, sotto l’esclusiva responsabilità del genitore o dell’adulto accompagnatore riguardo sia la valutazione preventiva dello stato di salute del minore, sia l’adeguata pulizia di mani ed oggetti utilizzati per il gioco sia, soprattutto, la verifica del rispetto delle misure anticontagio presso il sito (distanza interpersonale di almeno al metro, divieto di assembramenti, utilizzo della mascherina da parte di tutte le persone presenti) preliminarmente all’utilizzo dell’area gioco, a tutela della sicurezza del bambino.
In mancanza di tali requisiti, l’attrezzatura da gioco non dovrà essere utilizzata ed eventuali criticità dovranno essere segnalate al Comando di Polizia Locale.
Vengono pertanto riaperti a partire dal 06/06/2020 dalle ore 10-12 / 15-21:
• Parco giochi di via Roma;
• Parco giochi di via San Sebastiano;
• Parco giochi strada Piossasco – retro Scuole plesso Campana;
• Parco giochi di via Costantino Nigra angolo via Verdi;
• Parco giochi di via Gerbole – Centro sociale;
• Pista podistica e area attrezzi ginnici di Piazza Fellini.
Inoltre si conferma l’apertura di:
• Parco Linneo di strada Piossasco/Viale Europa Unita;
• Area verde di Strada Orbassano (nei pressi della casetta dell’acqua).
• Campetto Mariuccia di via San Sebastiano;
• Piastre polivalente di Piazza Regioni d’Italia;
• Piastra polivalente di via Gerbole – Centro sociale;

Volvera, 5 giugno 2020

Il Sindaco

Marusich Ivan

Ordinanza riapertura aree giochi 6 giugno 2020