Regione Piemonte - Città Metropolitana di Torino
Seguici su:
Regione Piemonte
Seleziona una pagina

IL SINDACO

Visto il bollettino di allerta meteorologica diramato dall’ARPA Piemonte alle ore 13.57 del 03/03/2024 che prevede la fase operativa minima di PREALLARME GIALLO

Considerato che il territorio del comune di Volvera (TO) si trova in zona L e si prevedono disagi e possibili rischi legati alla suddetta situazione di allerta;

Visto:

  • il Piano Comunale di Protezione Civile revisionato con Delibera di Consiglio Comunale n. 29 del 26/07/2019;
  • la legge 24 febbraio 1992, n. 225. “Istituzione del servizio nazionale della protezione civile”;
  • il decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 112. “Conferimento di funzioni e compiti amministrativi dello Stato alle regioni ed agli enti locali”, in attuazione del capo I della Legge 15 marzo 1997, n. 59, ed in particolare l’articolo 108, comma 1, lettera c), numero 6), che attribuisce ai comuni l’utilizzo del volontariato di protezione civile a livello comunale e/o intercomunale, sulla base degli indirizzi nazionali regionali;
  • il decreto del Presidente della Repubblica 8 febbraio 2001, n. 194. “Regolamento recante nuova disciplina della partecipazione delle organizzazioni di volontariato alle attività di protezione civile”;
  • Vista la L.R. 14 aprile 2003, n. 7, inerente Disposizioni in materia di Protezione Civile;

ORDINA

DI COSTITUIRE il Centro Operativo Comunale (C.O.C.), al fine di assicurare, nell’ambito del territorio del Comune di Volvera, la direzione ed il coordinamento dei servizi di soccorso, di informazione e di assistenza per fronteggiare qualunque tipo di emergenza dovesse verificarsi dalle ore 21.00 del 03/03/2024 fino a fine emergenza;

Il predetto C.O.C. troverà ubicazione presso il Palazzo Comunale, sito in Volvera (TO)- Via Ponsati 34;

DI ATTIVARE, a seguito della costituzione del C.O.C., le seguenti funzioni di emergenza, come definite dalla delibera di Giunta Comunale nr. 29 del 12/04/2017:

  • Funzione 1: Tecnico scientifico-pianificazione
  • Funzione 2: Sanità assistenza sociale e veterinaria
  • Funzione 3: Volontariato
  • Funzione 4: Materiali e mezzi
  • Funzione 5: Servizi essenziali
  • Funzione 7: Strutture operative locali
  • Funzione 8: Telecomunicazioni

DI GESTIRE la sicurezza e le eventuali emergenze, ciascuno per le proprie competenza