Regione Piemonte - Città Metropolitana di Torino
Regione Piemonte

Servizi ai cittadini

Assegno di maternità

Scheda: ASSEGNO DI MATERNITA’ DEI COMUNI… L’assegno di maternità è una prestazione assistenziale concessa dal Comune ed erogato dall’Inps alle donne residenti, cittadine italiane o comunitarie o extracomunitarie in possesso del permesso di soggiorno per soggiornanti di lungo periodo, non coperte da trattamento previdenziale. Il diritto all’assegno compete in presenza di determinati requisiti reddituali la cui verifica compete al Comune di residenza.   A CHI  BISOGNA PRESENTARE LA DOMANDA Al Comune di residenza – Ufficio Politiche Sociali (aperto il lunedì ed il giovedì dalle 9 alle 12 sito al piano-terra del Palazzo Comunale) allegando l’ISEE in corso di validità e la fotocopia del documento d’identità del dichiarante. Il Comune ha il compito di verificare la sussistenza dei requisiti e di inoltrare la richiesta di pagamento all’Inps dandone contestuale comunicazione al cittadino richiedente.   DECORRENZA E TERMINE La domanda deve essere presentata entro 6 mesi dalla nascita del bambino o dall’effettivo ingresso del minore in famiglia nel caso di adozione o affidamento (l’assegno di maternità può essere erogato alle madri extracomunitarie che entro 6 mesi dalla nascita del bambino presentano tutta la documentazione richiesta compreso il permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo).   IMPORTO E MODALITA’ DI  PAGAMENTO L’assegno è erogato in un’unica soluzione  ed il suo importo insieme al requisito ISEE vengono rivalutati ogni anno dall’Inps (vedi circolare pubblicata sul sito).   DOVE TROVO IL MODULO scaricando l'allegato o presso l’Ufficio Politiche Sociali.
Allegati: domanda AM