Regione Piemonte - Città Metropolitana di Torino
Regione Piemonte
Seleziona una pagina

Amministrazione trasparente

Attività e procedimenti - Tipologie di procedimento ANAGRAFE: Pubblicazione di Matrimonio
Descrizione

Pubblicazione di Matrimonio

NOME PROCEDIMENTO PUBBLICAZIONE DI MATRIMONIO Responsabile: MENON Luciano Referenti: ASTI Manfredina - CREPALDI Sara COSA Le pubblicazioni di matrimonio sono una procedura obbligatoria di comunicazione dell'evento matrimonio con affissione pubblica riguardante i residenti che contraggono matrimonio, sia che si sposino nel comune di residenza sia che si sposino in altro comune. CHI I soggetti cui è destinato il procedimento, ovvero le persone che vi possono accedere, sono i soggetti che intendono contrarre matrimonio civile o religioso che risiedono nel Comune di Volvera. COME I soggetti interessati e richiedenti la pubblicazione devono recarsi di persona c/o l'Ufficio di Stato civile muniti di un documento di identità personale e compilare l'apposito modulo di richiesta. L'Ufficiale di Stato Civile provvede quindi a richiedere la documentazione ad eventuali altri Comuni interessati al procedimento, luogo di nascita e/o residenza, o precedenti matrimoni dei futuri coniugi. Per gli stranieri è richiesto il Nulla Osta al matrimonio che viene rilasciato dai Consolati/Ambasciate competenti con, se necessari timbri legalizzazioni ecc.. Inoltre occorre portare all'Ufficio di Stato Civile una/due marche da bollo per la pubblicazione nei Comuni di residenza. DOVE Lo sportello stato civile del Comune di Volvera è aperto nei seguenti orari: - dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 - il mercoledì anche dalle 16,30 alle 18,30 - il sabato e la domenica chiuso. e-mail ufficio: demografico@comune.volvera.to.it PEC: demografico@pec.comune.volvera.to.it. fax: 0119850655 telefono: 0119857200 - interni 217 - 232 - 222. indirizzo: Ufficio Stato Civile - Via Ponsati, 34 QUANDO I futuri sposi provvedono a fare richiesta di pubblicazione di matrimonio all'Ufficio di stato civile almeno  90 gg. prima della data fissata per la celebrazione (8 gg. consecutivi servono per l'affissione pubblica dell'atto pubblicazione più 3 gg deposito in ufficio). Entro 180 gg. deve essere celebrato il matrimonio pena decadenza validità documentazione. COSTI Per le pubblicazioni occorre portare n. 1 o 2 marche da bollo da € 16.00 (riferito alle residenze dei nubendi). Per il matrimonio civile sono previsti dei costi indicati nella delibera di consiglio aggiornata annualmente. NORME D.P.R. 3/11/2000, n. 396